martedì 3 febbraio 2015

Nella terra dei sogni - Robert Louis Stevenson e Simona Mulazzani

"Per le lunghe notti che sei rimasta alzata
e mi hai vegliato come una buona fata,
per la tua mano che mi ha confortato
e in terre sconosciute mi ha portato.
Per tutte le storie che mi hai letto,
per i dolori guariti col tuo affetto,
per quello che hai compreso e sopportato,
nei giorni tristi e lieti del passato.
..."

Questa la dedica di Stevenson di una raccolta di versi per la sua tata che oltre ad averlo lavato, vestito e rifoccilato, gli ha raccontato bellissime storie di avventure fantastiche traghettandolo sulla sua nave-letto verso la terra dei sogni.
Eh, sì, parliamo proprio di quello Stevenson, l'autore dell'isola del tesoro, nutrito a pane e favole!
L'albo edito da Rizzoli è in formato gigante ed altrimenti non poteva essere viste le splendide illustrazioni di Simona Mulazzani che sono delle vere e proprie tavole che non accompagnano semplicemente il testo, ma si fondono con esso e parlano anche da sole. La mia più piccolina (22 mesi) se lo sfoglia da sola e si perde in questi paesaggi fantastici andando a scoprire piccoli particolari sempre nuovi. I grandi (7 e 4 anni) se ne stanno beati ad ascoltare questi dolci versi che parlano di bambini, giochi, sogni, notti, libri, avventure e letture.
Alison Cunningham deve essere stata davvero una donna speciale e senza dubbio è riuscita a passare al piccolo Robert l'amore per i racconti, per i libri e per la lettura che è dichiarato candidamente nei suoi versi semplici e puri come la voce di un bambino.

"Rime avventurose per bambini che esplorano la notte" come recita la quarta di copertina.
E' proprio il caso di dire: Sogni d'oro!

Nessun commento:

Posta un commento

e tu cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...