mercoledì 7 novembre 2012

Ancora Lavieri: La mamma ha un bambino nella pancia

Ho inziato a leggere Don Chisciotte, una vecchissima edizione Garzanti (L. 900), tutta ingiallita e sbrindellata. Mi ci vorrà un bel po', considerato il numero delle pagine, il carattere di stampa minuscolo e la difficoltà di tenere insieme il libro che cade a pezzi, e quindi intanto vi lascio qualche riga sui libri per bambini che leggiamo nel frattempo.


 La mamma ha un bambino nella pancia Visto che la mia pancia ormai è piuttosto evidente e i bambini iniziano a essere curiosi, ho ordinato in biblioteca qualche libro. Tra questi un simpatico volumetto di Lavieri: La mamma ha un bambino nella pancia di Luana Vergari e Simona Ciraolo (per le belle illustrazioni). 
Racconta in modo divertente i pensieri di un bimbo che prestò diventerà il fratello maggiore e che non riesce prorpio a immaginarsi "come sarà avere sempre qualcun altro in casa che non sia la mamma, Ugo - il cane - o il papà" perchè Amelia sarà la sua sorellina e vivrà sempre con loro.
I genitori gli dicono che "andrà tutto benone", che sarà bello essere in due, che potranno giocare insieme, e che anche se a volte litigheranno, poi faranno la pace perché si vorranno bene. 
Venire a sapere che dovrà lasciare un po' di gelato per la sua sorellina e che lei vorrà stare in braccio alla mamma "perché sarà anche la sua" non promette nulla di buono, ma tutto sommato il piccoletto protagonista di questa avvenura aspetta con curiosità l'arrivo della sorellina.



2 commenti:

e tu cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...