venerdì 29 giugno 2012

Libri in valigia

Siamo in partenza per due settimane: la prima al mare, la seconda tra le dolci colline della Toscana.
In tempi antichi avrei riempito la valigia di libri, oggi, partendo con prole al seguito, mi limiterò a due, forse tre, se riesco a farmi spazio tra costumi, pantaloncini, pannolini, magliette, secchielli, palette, ecc. ecc. ecc., e ovviamente libri per bambini.

Ho scelto un romanzo di Amitav Gosh, Mare di papaveri: 543 pagine, la guerra dell'oppio raccontata da un grandissimo narratore; un veliero come microscosmo su cui si incontra la più varia umanità, e conoscendo l'autore, ascolterò delle storie fantastiche.
Un Diario, quello di Virginia Woolf (non potevo certo lasciarla a casa, vi pare?).
E un saggio: Leggimi forte, sulla lettura ad alta voce rivolta ai bambini.

Infilo in borsa anche I Buddenbrook, ormai in dirittura d'arrivo.
La speranza è di riuscire a leggerne almeno uno.

Per loro tra le novità ho selezionato: Oh, che uovo!, Ninna nanna ninna mamma, Di chi sono questi nasii? e I tre briganti.

Vi aspetto al rientro per il resoconto. Intanto se ne avete voglia scrivetemi cosa leggerete voi quest'estate e se vi dilettate con le fotografie vi lancio una proposta: mandatemi via mail (raguso.pendergast@gmail.com) una foto della vostra libreria e/o biblioteca preferita o un ritratto di un lettore (voi, un amico/a, un parente, un bambino,...).

Buone vacanze!

1 commento:

  1. Ma buone vacanze allora!
    Bella l'idea della foto, cercherò di partecipare!

    RispondiElimina

e tu cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...