sabato 18 febbraio 2012

Elizabeth George: la nuova regina del mystery?

Ieri sera ho finito di leggere il mio primo libro di Elizabeth George, E liberaci dal padre, che è anche il romanzo d'esordio dell'autrice e il primo caso dell'ispettore Lynley e del sergente Havers.
Si presentava come un tranquillo giallo, del filone anglosassone, sulla scia di Agatha Christie e Conan Doyle, per intenderci. Ritmo lento, attenzione al particolare e all'aspetto psicologico, un certo compiacimento a indulgere nella descrizione. Piacevole, lo avrei definito; perfetto per trascorrere un paio di pomeriggi freddi e nebbiosi, accoccolati sul divano con una tazza di thè in mano. Fino a quando all'improvviso tutto precipita e il romanzo diventa teso, quasi morboso, negli ultimi capitoli, rivelando la natura moderna e le origini americane dell'autrice.
Il mio giudizio per il momento è sospeso.

Nessun commento:

Posta un commento

e tu cosa ne pensi?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...